GSK Infettivologia
Forum Infettivologico
Tumore prostata
Tumore Vescica

Tempo al miglioramento con Tadalafil 5 mg nei sintomi del tratto urinario inferiore secondari a iperplasia prostatica benigna


Il trattamento con Tadalafil una volta al giorno per i sintomi del tratto urinario inferiore secondari a iperplasia prostatica benigna, ha mostrato miglioramenti statisticamente significativi del punteggio I-PSS ( International Prostate Symptom Score ).

Il Tadalafil è in grado di fornire un rapido miglioramento clinicamente significativo dei sintomi del tratto urinario inferiore ?
In una analisi post hoc sono stati integrati i risultati di 4 studi controllati versus placebo per determinare la durata di Tadalafil una volta al giorno necessaria per raggiungere un miglioramento clinicamente significativo.

L’analisi post hoc ha esaminato i dati integrati da 4 studi in doppio cieco su Tadalafil 5 mg e placebo, una volta al giorno, in, rispettivamente, 742 e 735 uomini, di 45 anni o più anziani con I-PSS totale di 13 o superiore.

Sono state valutate due categorie di miglioramento clinicamente significativo: miglioramento alla scala I-PSS totale dal basale all’endpoint di 3 punti o superiore e miglioramento di I-PSS totale dal basale all’endpoint del 25% o superiore.

I-PSS è stato valutato alla settimana 4, 8 e 12 in tutti gli studi, alla settimana 1 in 2 studi e alla settimana 2 in 1.

I risultati negli uomini trattati con Tadalafil che hanno mostrato un miglioramento clinicamente significativo ( responder ) sono stati ulteriormente esaminati per determinare il primo miglioramento clinicamente significativo.

Su 742 pazienti trattati con Tadalafil, 513 ( 69.1% ) e 444 ( 59.8% ) hanno dimostrato un miglioramento clinicamente significativo di categoria 1 e 2, rispettivamente, all’endpoint dello studio.

Su 234 responder nella categoria 1 con valutazioni alla settimana 1, 140 ( 59.8% ) hanno raggiunto un miglioramento clinicamente significativo alla settimana 1 e 407 sul totale di 513 responder nella categoria 1 ( 79.3% ) hanno mostrato un miglioramento entro la settimana 4.

Su 205 responder nella categoria 2 con valutazioni alla settimana 1, 103 ( 50.2% ) hanno raggiunto un miglioramento clinicamente significativo alla settimana 1, mentre 322 su 444 responder nella categoria 2 ( 72.5% ) hanno raggiunto un miglioramento alla settimana 4.

In conclusione, Tadalafil 5 mg una volta al giorno ha portato a un miglioramento clinicamente significativo in circa i due terzi degli uomini con sintomi del tratto urinario inferiore secondari a iperplasia prostatica benigna.
Più della metà di questo gruppo di responder trattati con Tadalafil ha raggiunto un miglioramento clinicamente significativo dopo 1 settimana di terapia e oltre il 70% lo ha raggiunto entro 4 settimane. ( Xagena2015 )

Oelke M et al, J Urology 2015; 193: 1581-1589

Uro2015 Farma2015


Indietro