Forum Infettivologico
GSK Infettivologia
Tumore prostata
EAU17

Disfunzione erettile e sintomi delle basse vie urinarie associati a risposta a Tadalafil nella iperplasia prostatica benigna


È stata analizzata la percentuale di uomini che assumono Tadalafil ( Cialis ) 5 mg una volta al giorno e che raggiungono un miglioramento combinato ( detti responder combinati ) nei sintomi sia di disfunzione erettile sia del basso tratto urinario in presenza di iperplasia prostatica benigna ( LUTS/BPH ).

Sono stati analizzati i dati di uomini di età uguale o superiore a 45 anni randomizzati a Tadalafil 5 mg una volta al giorno oppure a placebo arruolati in uno di quattro studi clinici randomizzati riguardanti LUTS/BPH, controllati con placebo ( n=927 ).

È stata definita una nuova classificazione dei responder combinati al trattamento per disfunzione erettile e sintomi del basso tratto urinario in presenza di iperplasia prostatica benigna sulla base dei criteri pubblicati per il miglioramento sia nel dominio della funzione erettile della scala IIEF-EF ( International Index of Erectile Function ) e IPSS ( International Prostate Symptom Score ).

Tra gli uomini randomizzati a Tadalafil 5 mg, il 40.5% era rappresentato da responder combinati ( n=189 ).

Tra gli uomini randomizzati a placebo, il 18.3% era rappresentato da responder combinati ( n=84 ).

I responder combinati, nella popolazione totale, avevano, al basale, il più alto punteggio IPSS e il più basso punteggio IIEF-EF, che corrispondeva al livello più alto di disfunzione.

La maggior parte degli uomini aveva 65 anni o meno, era composta da soggetti di razza bianca, non-obesi, non-fumatori, e regolari consumatori di alcol.

Solo il trattamento, il punteggio IPSS basale, il punteggio IIEF-EF basale, l'obesità, e l'uso di farmaci psicoattivi sono risultati significativamente associati con lo status di responder ( P minore o uguale a 0.05 ).

Gli uomini trattati con Tadalafil avevano una probabilità aggiustata significativamente aumentata di 2.8 volte di essere responder combinati rispetto a non-responder ( P inferiore a 0.0001 ).

Ogni diminuzione di una unità alla scala IIEF-EF o di bevande alcoliche alla settimana era associata a un significativo aumento del 4% nella probabilità di essere un responder combinato alla terapia con Tadalafil.

In conclusione, questa nuova misura di risposta combinata è utile nel differenziare i pazienti con un miglioramento dei sintomi clinicamente rilevante sia per la disfunzione erettile sia per i sintomi del basso tratto urinario associati con iperplasia prostatica benigna in seguito al trattamento con Tadalafil 5 mg una volta al giorno rispetto al placebo.
Questa misura dei responder combinati può essere utile nella futura valutazione dei benefici del trattamento in gruppi di pazienti in seguito a vari tipi di intervento ( ad esempio, trattamento chirurgico versus farmacoterapia versus intervento non-farmacologico ). ( Xagena2016 )

Roehrborn C et al, BJU Int 2016 ; Epub ahead of print

Uro2016 Farma2016


Indietro