EAU17
Genitourinary Cancars Symposium
Tumore rene
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Radioterapia"

La radioterapia ( RT ) più la soppressione androgenica ( AS ) a lungo termine sono un'opzione di trattamento standard per i pazienti con tumore prostatico localizzato ad alto rischio. Si è ipotizzat ...


Esiste una letteratura limitata per quanto riguarda la sicurezza della terapia con Testosterone negli uomini trattati per cancro alla prostata. Sono stati presentati dati multi-istituzionali sulla ...


Tadalafil ( Cialis ) è impiegato per trattare la disfunzione erettile dopo trattamento del cancro alla prostata, ma il suo ruolo come agente preventivo non è definito. Si è determinato in primo lu ...


Il trattamento di prima linea basato sulla soppressione degli androgeni è inizialmente molto efficace per alleviare i sintomi del tumore della prostata metastatico. Quando, tuttavia, la soppressione d ...


Prove sperimentali suggeriscono che gli anticoagulanti potrebbero inibire la crescita di tumore e metastasi, ma i dati clinici sono limitati. Uno studio ha valutato se l’uso di anticoagulanti foss ...


Sono stati presentati i risultati a lungo termine dello studio multicentrico internazionale randomizzato che ha esaminato l'uso della chemioterapia neoadiuvante con Cisplatino, Metotrexato e Vinblasti ...


Lo studio TROG 96.01 ha valutato se la terapia neoadiuvante di deprivazione androgenica a breve termine ( 3 mesi e 6 mesi ) riesca a diminuire la progressione clinica e la mortalità dopo radiot ...


Uno studio randomizzato di fase 3, in aperto, ha valutato i benefici dell'aggiunta di terapia di soppressione androgenica a lungo termine con un agonista dell'ormone di rilascio dell'ormone luteinizza ...


Studi clinici di fase II hanno indicato che modificazioni ipossiche con Carbogeno e Nicotinamide potrebbero aumentare l'efficacia della radioterapia.Uno studio ha coinvolto 333 pazienti con carcinoma ...


Ricercatori dell’Aarhus University Hospital, in Danimarca, hanno condotto uno studio clinico con l’obiettivo di valutare la risposta e la sopravvivenza, oltre che l’efficacia, della ...


L’ablazione degli androgeni e la chemioterapia forniscono un effetto palliativo per la maggior parte dei pazienti con tumore alla prostata in fase avanzata.Più insidioso è il tumor ...


La cistite tardiva da radiazioni è un effetto avverso del trattamento del tumore con radioterapia nella regione pelvica. I sintomi della cistite tardiva da radiazioni possono essere valutati con il ...


C'è un dibattito in corso sull'efficacia e la tossicità dell'irradiazione dei linfonodi pelvici ( PLN ) per il trattamento di uomini con tumore alla prostata ad alto rischio. Uno studio ha confronta ...


La radioterapia ipofrazionata per il tumore della prostata ha attirato maggiore attenzione grazie alla sua elevata sensibilità alle frazioni di radiazione. Recenti studi che hanno confrontato la rad ...


La terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) migliora gli esiti di sopravvivenza nei pazienti con tumore alla prostata ad alto rischio ( PCa ) trattati con radioterapia ( RT ). Non è chiaro se que ...