Controversies in Genitourinary Tumors 2018
Tumore Vescica
Genitourinary Cancars Symposium
Tumore Vescica

Risultati ricerca per "Prostatectomia"

Uno studio di coorte ha mostrato che l'impiego delle statine dopo la diagnosi di tumore alla prostata è apparso correlato alla ridotta mortalità. Tuttavia, lo studio non ha stabilito se l'associazion ...


Evidenze sperimentali suggeriscono che gli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 ( PDE-5 ) possono sopprimere la crescita tumorale, ritardare le metastasi e prolungare la sopravvivenza, ma i dati ...


L’attivazione mediata dal ligando del recettore per l’androgeno è critica per la sopravvivenza e la proliferazione del carcinoma prostatico. Il fallimento nell’ablazione completa degli androgeni tis ...


L’effetto riabilitativo potenziale e l'effetto protettivo degli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 ( PDE5 ) sulla funzione del pene dopo prostatectomia radicale a risparmio dei nervi rimane non ...


Prove sperimentali suggeriscono che gli anticoagulanti potrebbero inibire la crescita di tumore e metastasi, ma i dati clinici sono limitati. Uno studio ha valutato se l’uso di anticoagulanti foss ...


Fino al 70% dei pazienti che si sottopongono a prostatectomia radicale si lamenta di perdita urinaria, ma l’incontinenza da stress che persiste 1 anno dopo l’intervento chirurgico interess ...


Ci sono pochi dati robusti sulle misure di esito riferite dai pazienti sul confronto tra trattamenti per il tumore alla prostata clinicamente localizzato. Sono stati studiati gli effetti di monitora ...


Sono stati individuati tre distinti sottotipi molecolari intrinseci di tumore alla prostata e uno studio ha mostrato una correlazione con la sopravvivenza libera da metastasi a distanza. L'identifica ...


La sorveglianza attiva rappresenta una strategia per affrontare il trattamento eccessivo del cancro alla prostata, tuttavia l’incertezza per quanto riguarda l’esito del paziente rimane una preoccupazi ...


L'integrazione dell’antigene prostatico specifico ( PSA ) ultrasensibile con la sorveglianza nei pazienti ad alto rischio dopo prostatectomia radicale ottimizza potenzialmente il trattamento identific ...


L’antigene specifico della prostata ( PSA ) è uno strumento importante per monitorare i pazienti con carcinoma della prostata dopo prostatectomia radicale. I test ultrasensibili per l’antigene speci ...


È stato analizzato l'impatto della dissezione linfonodale di salvataggio sulla prognosi nei pazienti con recidiva biochimica e i linfonodi positivi sulla tomografia ad emissione di positroni / tomogra ...


È stata valutata la sopravvivenza dopo prostatectomia radicale, radioterapia a intensità modulata o radioterapia conformazionale verso nessuna terapia locale per il cancro della prostata metastatico a ...


La dissezione linfonodale nei pazienti con carcinoma della prostata può aumentare le complicanze. È stata ipotizzata un'associazione tra dissezione linfonodale ed eventi tromboembolici. È stata ...


Sono state determinate le probabilità che la biopsia con resezione transuretrale dell'uretra prostatica adiacente al verumontanum ( collicolo seminale ) possa rilevare il coinvolgimento prostatico del ...